23 luglio 2011

Harry Potter e i doni della morte, Parte 2 ...

Ieri sera son andata al cinema a vedere l'ultimo episodio della saga di Harry Potter ...
Sono una fanatica del maghetto di Hogwarts, ho letto tutti i libri della della Rowling e non mi sono persa neanche un film. Una volta uscita dalla sala, la prima cosa che ho pensato è: 
- O mio Dio, è finita per davvero, è adesso che faccio? non avrò più attese, o la suspence, o il dover dire, guarda il giorno tal dei tali ho un appuntamento importante in libreria o al cinema.
Ma come tutte le belle storie ha una fine ... e va bene così [senza parole], come direbbe anche Vasco! [cosa centra con Harry non lo sò, ma ci stava bene come frase]. Comunque il film mi è piaciuto molto, mi ha fatto tornare alla mente alcuni particolari che avevo dimenticato. Ovviamente, poco amante del 3D, ho optato per la versione normale. Ciò che mi ha fatto più effetto è la parte finale, quando 19 anni dopo, ci sono Harry sposato con Ginny e Hermione con Ron che accompagnano i rispettivi figli a prendere il treno al binario 9 e 3 quarti [quando son andata a Londra, avevo l'albergo proprio a 2 passi da quella stazione, io e la mia twin star's sister abbiamo girato come delle matte per cercare almeno il binario numero 9 e farci una foto l'ha davanti, ma ahimè, non l'abbiamo trovato, peccato] ... chissà, magari la famosa scrittrice inglese ci stupirà con un continuo a sorpresa, ma per adesso facciamocene una ragione. Diamo un po' di pace, ai poveri protagonisti che hanno compiuto gesta eroiche per sconfiggere colui che non dev'essere nominato, saranno stanchi pure loro, che dite???!!!

7 commenti:

  1. Ciao, da poco seguo il tuo blog e mi piace molto!
    Anche io sono un'appassionata di Harry e poco amante del 3D. Quando ho visto la seconda parte dei doni della morte mi sono sentita persa, il primo film è uscito quando avevo 11 anni, praticamente sono cresciuta con Harry!! =)

    RispondiElimina
  2. Nonostante i raggiunti e superari da parte mia limiti di età, devo dire che Harry Potter piace anche a me.

    RispondiElimina
  3. ...io invece, nonostante abbia 20 anni, col maghetto non ho mai avuto un bel rapporto. Anzi, non ho proprio avuto rapporti. Non ho letto nessun libro, non ho visto nessun film.
    Lo so, è strano, però il genere non mi piace. :)

    RispondiElimina
  4. E' dispiaciuto tantissimo anche a me :'( Quei tre maghetti mi hanno accompagnato per tutta l'infanzia ed anche oltre..come farò adesso?

    RispondiElimina
  5. Ciao, anche mio marito e mio figlio ci sono andati ieri sera a vederlo. sono tornati all'una di notte ed ancora non mi hanno raccontato nulla... ma se io non ci sono andata, avrai capito che non è proprio il mio genere.
    Ma mi sono tanto simpatici e voglio un mondo di bene a chi lo ama!
    ciao

    RispondiElimina
  6. ALI: prima di tutto grazie per aver deciso di seguirmi e perchè ti piace il mio blog ;) anche io ero piccola quando ho visto il primo episodio, ha accompagnato un po' tutti 10 anni della nostra esistenza, se ci penso, mi emoziono :)

    COSTANTINO: grande, Harry rimane sempre Harry! ;)

    FRU FRU: ognuno ha i suoi gusti, io per es. non sopporto ne quello dei vampiri e ne il signore degli anelli :)

    E: infatti come faremo adesso? dovremmo cercare qualcos'altro che ci appassioni! :)

    RITA: eh si in effetti dura molto come film ... cmq rispetto ad altri film e storie almeno non è dseducativo. :) però rispeto chi non ne è appassionato :)

    RispondiElimina
  7. ecco un'altra cosa che abbiamo in comune... la passione per il mitico maghetto!!! :D anche a me è piaciuto moltissimo l'ultimo film... i libri li ho divorati 2-3 volte ormai! :P

    RispondiElimina