11 marzo 2012

Ragionevoli Dubbi di Gianrico Carofiglio [Frasi]

Le nostre parole spesso sono prive di significato. Ciò accade perchè le abbiamo consumate, estenuate, svuotate con un uso eccessivo e soprattutto inconsapevole.
Le abbiamo rese bozzoli vuoti.
Per raccontare, dobbiamo rigenerare le nostre parole. Dobbiamo restituire loro senso, consistenza, colore, suono, odore. E per fare questo dobbiamo farle a pezzi e poi ricostruirle. Nei nostri seminari chiamiamo "manomissione" questa operazione di rottura e ricostruzione.
La parola manomissione ha due significati, in apparenza molto diversi. Nel primo significato essa è sinonimo di alterazione, violazione, danneggiamento.
Nel secondo, che discende direttamente dall'antico diritto romano [manomissione era la cerimonia con cui uno schiavo veniva liberato], essa è sinonimo di liberazione, riscatto, emancipazione.
La manomissione delle parole include entrambi questi significati.
Noi facciamo a pezzi le parole [le manomettiamo nel senso di liberarle dai vincoli delle convenzioni verbali e dei non significati]. Solo dopo la manomissione, possiamo usare le nostre parole per raccontare storie.
[Tratto dal romanzo di Gianrico Carofiglio, Ragionevoli dubbi].

8 commenti:

  1. Ciao Francesca, trovo verissimo quanto hai riportato di Carofiglio.
    Spesso le nostre parole vengono usate proprio come bozzoli vuoti...
    Grazie per questo post e un abbraccio,
    Lara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prego ... questa frase l'ho scritta perchè secondo me è molto vera :)

      Elimina
  2. Finora Carofiglio ancora non l'ho letto, ma questo post un po' me lo ispira...
    A parte ciò!
    Ti ho appena insignita del premio 'Blog Affidabile' :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh ma che bello :) grazie davvero, mi fa molto piacere. Son venuta a vedere e stasera scriverò il post, adesso devo scappare al lavoro ;) smack

      Elimina
  3. Ho letto praticamente tutto di Carofiglio, lo trovo un bravissimo scrittore; sull'argomento "manomissione delle parole" ha sviluppato quanto detto in quel libro in un libro proprio con quel titolo. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti lo sto leggendo proprio in questo periodo :)

      Elimina
  4. E' stato amore a prima lettura e comprarli e averli in dono tutti è stato un divorare di parole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quanto ti capisco ... io l'ho scoperto per caso, sotto l'ombrellone, l'aveva mia zia in borsa e da lì è diventato uno dei miei scrittori preferiti ... adesso mi appresto a leggere il terzo [suo]

      Elimina