20 gennaio 2013

IL CASO DELLA DONNA SCOMPARSA di RAFFAELLA FERRARI [recensione]

IL CASO DELLA DONNA SCOMPARSA
di
RAFFAELLA FERRARI


Editore: Narcissus Publishing
Pagine: 105
ISBN: 9788867552566
Formato: e-pub
Prezzo: € 1,99


Durante un ricevimento presso la dimora settecentesca dei fratelli Bellini, Carlo Alberto e Guglielmo Maria detto Guy, si scatena una violenta lite tra alcuni ospiti. Maria Gabriella Torre Roscotti aggredisce la giovane fotomodella Melissa, fidanzata del conte Guy,  in quanto venuta  a conoscenza di un fine settimana sospetto trascorso con il marito Ovidio Roscotti. La rivelazione provoca di rimando un ulteriore attacco di collera del conte Guy nei confronti del professor Ovidio.
Successivamente a quella serata, la nobile signora milanese Maria Gabriella Torre Roscotti scompare misteriosamente: la sua auto viene ritrovata parcheggiata al centro di una strada, nei pressi di un piccolo cimitero, dal Maresciallo Saverio Lo Giudice che decide di avviare un'indagine. Pochi giorni dopo, la giovane fotomodella Melissa viene uccisa e il corpo rinvenuto nello yacht del fidanzato Guy.
Le ricerche e gli interrogatori del Maresciallo si susseguono nel tentativo di dare delle risposte a un enigma sempre più oscuro; la lista dei possibili colpevoli non fa altro che ingrandirsi, rendendo la verità sempre più difficile da raggiungere. 
Che fine ha fatto Maria Gabriella Torre Roscotti? La sua scomparsa è in qualche modo collegata all'omicidio della rivale Melissa?
Un altro personaggio importante entra in scena: la psicologa Lucilla Ferrino è coinvolta in questa storia per via della sua professione; proprio una sua amica la interpella per cercare di aiutare il figlio, Alessandro Vannucci, che sembra nascondere un segreto che potrebbe avere una connessione con il caso del Maresciallo.

Un giallo intricato ambientato a La Spezia che accoglie le vicende di personaggi dell'alta società e non. Una storia scritta con precisione, e ricca di nuovi interrogativi da svelare, riesce a tenere il lettore incollato fino alla fine.
Estremamente "gustosa" la parte dedicata alle ricette tipiche che connotano la figura del Maresciallo, il quale cerca di trovare un po' di pace tra un piatto e l'altro.
Una lettura veloce e appassionata, che riuscirà a conquistare gli amanti del genere: non posso che consigliarlo!

Notizie sull'autrice:
Raffaella Ferrari laureata in filosofia, vive e lavora a La Spezia. Nel 2005 ha vinto il Premio Internazionale di Narrativa "Pontiggia" di S. Margherita Ligure con il racconto "L'Ultima Magia". Nel 2006 ha pubblicato per le Ed. Giacché il romanzo "Il segreto del professore" e nel 2008 il suo racconto "L'uomo con le stampelle" è stato inserito nella raccolta "Donne e crimine" delle migliori gialliste liguri edita da Fratelli Frilli.
Negli anni ha pubblicato diversi articoli su riviste, anche on-line, di attualità, letteratura e storia e vari racconti, alcuni dei quali premiati in concorsi nazionali. Ha anche collaborato a progetti artistico-culturali con scuole e associazioni della sua città, nonché a trasmissioni televisive per le reti locali.

Per maggiori informazioni visitate il sito: http://raffaellaferrari.altervista.org.

Veronica

Nessun commento:

Posta un commento