21 marzo 2013

Presagio Triste di Banana Yoshimoto [Frasi]

Lei era tutto questo: la mia nostalgia, la fitta al cuore, quella pena che mi faceva stringere i denti. Mi bastava vederla attraversare il giardino della scuola sotto la pioggia, riparandosi con l'ombrello, per provare la sensazione di ritrovare qualcosa di perduto e sentirmi impazzire.
  L'amore di solito fa sempre questo effetto, no?
In realtà, si scappa di casa quando si ha un posto dove tornare ... 
Non lo avevo mai pensato prima, ma adesso ne ero convinta.
Che creatura triste, l’essere umano… Non c’è nessuno che riesca a fuggire del tutto all’incantesimo dell’infanzia.
Da bambina, pensando che tutti quei puntini bianchi luminosi che cadevano in una pioggia prima di spegnersi fossero stelle, venivo presa da una tristezza senza ragione. Ah, quello scintillio di miriadi di stelle che riempivano gli spazi tra gli alberi, in alto nel cielo. Perché mi sento così? Succede a tutti gli altri?

Nessun commento:

Posta un commento