20 maggio 2013

Incontro con Noemi Cuffia, alias Tazzina di caffè

INCONTRO CON NOEMI CUFFIA, ALIAS TAZZINA DI CAFFÈ (17 maggio)

Armate di grande entusiasmo, io e Francesca siamo partite per questa avventura. Il viaggio in treno è stato animato da grandi chiacchiere (a differenza del ritorno). All'arrivo in stazione, ci siamo separate per l'incontro con i rispettivi parenti. Dopo un pranzo veloce, ritrovo davanti al Lingotto Fiere e, con i pass alla mano, abbiamo inserito la modalità SaloneTorino2013.

Il primo stand visitato è stato quello di LiberAria, casa editrice che ha pubblicato il primo romanzo di Noemi Cuffia (uscito il 16 maggio, in concomitanza con l'inizio della manifestazione), conosciuta ai più come Tazzina di caffè, Il metodo della bomba atomica.
Anche l'autrice era presente allo stand e si è così presentata l'occasione per conoscersi di persona. Il suo blog è stato uno dei casi di studio della mia tesi di laurea, quindi, per tutte e due, l'incontro si è rivelato quasi un evento.
Ovviamente ho acquistato una copia del romanzo, estremamente incuriosita dalla storia che tratta i temi dell'amore e del dolore, e non ho perso l'occasione per farmela firmare.

Per chi fosse ancora nei paraggi del Salone del Libro (ultimo giorno), che resterà aperto fino alle 22, presso Spazio Incontri alle ore 14 si terrà la presentazione del suo primo romanzo.

Veronica

Nessun commento:

Posta un commento