23 maggio 2013

#SalTo13 ... [The End]

Questo è l'ultimo post riguardo agli incontri con gli autori. Abbiamo dato un risalto maggiore a quelli di cui abbiamo letto i libri e volevamo sentire/vedere a tutti i costi. Ovviamente ci sono state delle rinunce, ma quando ci sono così tanti appuntamenti insieme è una cosa normale. Partecipare al Salone del Libro a Torino è stata una esperienza indimenticabile, frenetica, entusiasmante, da rifare.

L'altro giorno su twitter ho scritto: - Avete presente la pubblicità della crociera? Quella che quando torni alla normalità poi non ti senti più la stessa persona? Ecco... #SalTo13 
Qualcuno di voi mi ha dato pure ragione! [bravi] Ma bando ai sentimentalismi ... Io non sono per niente brava in queste cose, cioè a spiegarvi qualcosa di più di quello che il Salone mi-ci ha lasciato. Infatti alle persone che mi hanno chiesto com'è stato, ho saputo rispondere solo con un "bello". E' stato molto di più di un semplice bello ovviamente. E' proprio il mondo in cui vorrei intrufolarmi e non uscirne più. M'impegnerò con tutte le forze per riuscirci [e lo stesso vale per la mia fidata collaboratrice]. Intanto questo mi ha dato la spinta necessaria per rimettermi sui libri e provare e dare gli ultimi esami. Basta, Ho divagato troppo! Non usciamo fuori tema! Passiamo alle cose concrete.

Oltre a Gramellini, Daria Bignardi, Nicolai Lilin, Lidia Ravera e la fantastica Noemi Cuffia, questi sono gli scrittori visti a giro:
Diego De Silva
Io & Gianrico Carofiglio [Tu chiamale se vuoi EMOZIONI ...]
Sepulveda
Fulvio Ervas
[Lasciate perdere] Benedetta Parodi & Luca Bianchini che parla del suo nuovo libro "Io che amo solo te"

E infine queste siamo Noi fuori dal Lingotto tutte sorridenti e felici
[Veronica e Io]

Se volete vedere l'album completo il link è questo

Ciao Torino! Ci  vediamo il prossimo anno!

Francesca

Nessun commento:

Posta un commento