23 settembre 2016

L'amore paziente di Anne Tyler [Frasi libro]


L'amore paziente
di Anne Tyler
Mentre accadeva non me ne rendevo quasi conto. Abbiamo una tale capacità di adattarci ai cambiamenti. Siamo come amebe, abbracciamo e inghiottiamo e ci adeguiamo e tiriamo avanti, fino a quando eventi enormi diventano piccolezze quasi impercettibili nella storia della nostra vita.
Se qualcuno mi svegliasse nel cuore della notte e mi chiedesse "Presto, senza pensare: Qual è la cosa più importante del mondo?" risponderei: "La privacy". Lo so che non è vero, non c'è bisogno di dirmelo. So che la risposta vera probabilmente è l'amore o la comprensione o il sentirsi necessari; è così anche per me. Ma sto parlando della prima cosa che mi verrebbe in mente, ed è la privacy. Starmene seduta in una stanza a leggere un libro senza che nessuno mi interrompa. È tutto ciò che ho mai coscientemente desiderato dalla vita.
Oh se c'era un dio in cui credeva, era la gradualità. Se soltanto gli altri gli avessero lasciato affrontare le cose a modo suo, passo dopo passo, senza bisogno di quei balzi improvvisi che avvenivano nel mondo esterno!
Nessuno è soltanto ciò che sembra in superficie. 

1 commento: