30 aprile 2019

#FraLePagine: Qualcosa che s'impara di Gianluca Favetto



  • Mi chiedo se il perdono da ricevere e concedere c’entri con l’espiazione. E se può durare una vita, l’espiazione. 
  • La storia altrui contiene mondi che possono emergere in te. può spiazzare. Perdonarsi è più difficile che ricevere il perdono altrui, ma è anche un atto di umiltà: Se non ti perdoni vuol dire che hai la presunzione di essere infallibile, non sbagli mai, quindi non sei umano. 
  • Se non dedichi tempo alle persone, le perdi.

Nessun commento:

Posta un commento